Le fiorettiste doriche campionesse italiane conquistano la promozione in A1

Le fiorettiste doriche campionesse italiane conquistano la promozione in A1

REGGIO EMILIA –  Alice Gambitta, Alessandra Costaggiu, Benedetta Pantanetti, Giada Pianella  hanno vinto i Campionati Italiani a squadre di Fioretto Femminile serie A2 con relativa promozione in A1.

Un successo meritato, considerato che le nostre ragazze,  passo dopo passo, fin dal girone di qualificazione, si sono messe alle spalle, con tre vittorie, Club importanti (Pisa, Leonessa e Torino), guadagnando così la seconda piazza al termine dei gironi di qualificazione.

Nei sedicesimi di finale il successo arriva senza tanta fatica con un sonoro 45-21 sul Club della Spada Vicenza. E’ dagli ottavi di finale che le ragazze anconetane cambiano passo. L’assalto contro il Club Scherma Agliana è complesso e si arriva sul risicato vantaggio di 2 stoccate al 36 a 34. Qui le ragazze comprendono che bisogna tirare fuori tutta la determinazione possibile e lasciano sul posto le avversarie, concludendo l’assalto  45-39. Il tecnico Marina Montelli elogia la prestazione delle sue ragazze ma le invita a mantenere i piedi per terra.  Certa la conferma in A2 c’è da conquistare la promozione in A1.

Si passa alla semifinale e lo scoglio è grande. Di fronte alle anconetane una delle migliori scuole di scherma: la Mangiarotti Milano. Ma le anconetane trionfano alla grande, chiudendo 45 a 43. Ed è finale!

A sfidare le doriche in pedana il Club Scherma Salerno. Sul punteggio di 38 a 40 per le campane inizia l’ultimo assalto che è anche l’ultima spiaggia alla quale le ragazze anconetane approdano vittoriose: 45 a 43 e sono campionesse italiane.  E dagli spalti esplode la gioia di tutti: atleti, tecnico ed accompagnatori che comunicano la brillante affermazione al presidente Maurizio Pennazzi.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it