Sciopero mondiale per il clima, a Pesaro anche il presidente della Provincia Giuseppe Paolini in corteo con gli studenti

Sciopero mondiale per il clima, a Pesaro anche il presidente della Provincia Giuseppe Paolini in corteo con gli studenti

Insieme al sindaco Matteo Ricci si è unito ai giovani partiti dal Campus scolastico per poi arrivare in una Piazza del Popolo gremita

PESARO – Anche il presidente della Provincia di Pesaro e Urbino Giuseppe Paolini ha partecipato questa mattina allo sciopero mondiale per il clima organizzato dal movimento di ragazzi “Fridays for Future”, che a Pesaro ha visto tre cortei partire dalle scuole superiori (Campus scolastico, istituto alberghiero “Santa Marta” e istituto agrario “Cecchi”) per riunirsi in Piazza del Popolo dove erano presenti migliaia di studenti. Insieme al sindaco Matteo Ricci, si è unito al corteo partito dal Campus scolastico.

“E’ stata una grande gioia per me, da sempre impegnato sulle tematiche ambientali – ha evidenziato Giuseppe Paolini – vedere tanti giovani determinati a rivendicare soluzioni all’emergenza climatica e ambientale che li sta privando del futuro. Quando la 16enne Greta Thunberg ha protestato per la prima volta davanti al Parlamento svedese, ci saranno state tante battute ironiche nei suoi confronti, ma la sua tenacia è la dimostrazione che anche in età giovanissima, se si vuole e si crede in ciò che si fa, si può innestare un germe positivo che contamina tutt’intorno e la dimostrazione è che oggi in tutto il mondo milioni di studenti hanno marciato sulle sue idee”. (g.r.)

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it