Operaio arrestato nella notte a Vallefoglia dai carabinieri con due panetti di hashish

Operaio arrestato nella notte a Vallefoglia dai carabinieri con due panetti di hashish

VALLEFOGLIA – Nella notte, a Vallefoglia, i militari della  locale Stazione Carabinieri, comandata dal maresciallo maggiore Angiolo Giabbani, durante un servizio finalizzato al contrasto delle attività di spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato, in flagranza di reato, un operaio 32/enne del luogo, già noto alle forse dell’ordine,  per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’operaio è stato identificato dai militari dell’Arma, dopo che era stato visto aggirarsi, con fare sospetto, in zone solitamente frequentate da giovani del luogo.

A seguito della perquisizione, l’uomo veniva trovato in possesso di due panetti di hashish del peso complessivo di 200 grammi.

La successiva perquisizione, nella sua abitazione, consentiva di sequestrare ulteriori 5 grammi di analoga sostanza stupefacente e materiale utile al confezionamento dello stesso.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: