La fauna ittica nei fiumi delle Marche, ad Ancona incontro con il professor Vincenzo Caputo Barucchi

La fauna ittica nei fiumi delle Marche, ad Ancona incontro con il professor Vincenzo Caputo Barucchi

ANCONA – Il prof. Vincenzo Caputo Barucchi, dell’università Politecnica delle Marche, giovedì 24 gennaio con inizio alle ore 17, presso il Teatrino San Cosma in Ancona in corso Mazzini, illustrerà  lo stato di salute ittico dei 26 fiumi presenti nelle Marche.

Si parlerà anche del ripopolamento che viene attuato dalla Regione Marche  e della sua congruenza con l’obiettivo di tutelare le specie ittiche autoctone.

Il relatore è stato il responsabile scientifico del progetto LIFE+TROUT che è stato pensato per la conservazione delle popolazioni esistenti di trota mediterranea (Salmo macrostigma), l’unica trota originaria dell’Italia centro-meridionale, in alcuni importanti bacini idrografici dell’Appennino centrale. Analisi ambientali, campionamenti ittici, attività di sensibilizzazione, reintroduzione e ripopolamento con trote autoctone: sono solo alcune delle attività di progetto per “mettere in sicurezza” le ultime popolazioni di Salmo macrostigma e favorirne la diffusione nei corsi d’acqua appenninici dove è stata progressivamente soppiantata da trote appartenenti alla specie atlantica (Salmo trutta) immesse a scopo di ripopolamento. Per realizzare tali obiettivi il progetto ha operato all’interno di 14 aree SIC della Rete Natura 2000 della Regione Marche per preservare l’integrità della biodiversità autoctona, previsti dalla Direttiva Acque e dalla Direttiva Habitat

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: