Stelle del Vento nelle Marche, la terza edizione assegna oltre 100 premi

Stelle del Vento nelle Marche, la terza edizione assegna oltre 100 premi

I super campioni junior Giorgia Speciale e Rodolfo Silvestrini vincono il  “PowerPlast Youth Sailor Award”. Premio Speciale alla carriera al velista stamurino Ugo Vitale, “esempio e maestro di tanti professionisti della vela internazionale”

ANCONA – Grandi soddisfazioni, anche quest’anno, per la vela marchigiana, celebrata ieri in occasione di Stelle del Vento nelle Marche. L’evento, organizzato dal Comitato X Zona FIV – Marche e ormai conosciuto come il gala della vela regionale, ha festeggiato il tris di edizioni tornando ieri sera nella sala Terzo Censi del CONI Marche per celebrare atleti, armatori, dirigenti, giudici e operatori della blu economy nel territorio insieme alle autorità che non hanno fatto mancare, ancora una volta, la loro vicinanza al mondo velico territoriale: presenti in sala il presidente CONI Marche, Fabio Luna, il presidente della Conferenza Territoriale FIV, Domenico Guidotti, il capo segreteria del presidente della Regione Marche, Fabio Sturani, il delegato provinciale CONI Marche, Domenico Ubaldi, e l’assessore alla partecipazione democratica del Comune di Ancona, Stefano Foresi.

Oltre 100 i premi assegnati ai migliori velisti del territorio durante la serata che è stata condotta da un binomio d’eccezione: il giornalista sportivo Andrea Carloni e la velista e commentatrice ufficiale dell’America’s Cup e della Barcolana, Cristiana Monina.  Il format dell’evento si è presentato arricchito da alcune novità, fra cui spicca l’istituzione del “PowerPlast Youth Sailor Award” il premio per celebrare e sostenere i velisti delle Marche fino a 19 anni di età che si sono distinti nella stagione agonistica 2018 a livello nazionale e internazionale, che ha incoronato vincitori la medaglia d’oro ai Giochi Olimpici Giovanili di Buenos Aires, Giorgia Speciale (Windsurf) e Rodolfo Silvestrini (Laser Radial), rispettivamente alfieri della SEF Stamura Ancona e della LNI sezione di Porto S. Giorgio.

Il regolamento del contest prevede che ai vincitori vada un contributo economico di 1.000 euro ciascuno, finanziato dalla azienda marchigiana PowerPlast (produttore di materiali per vele con sede a Camerano) e finalizzato al sostegno della loro preparazione nel 2019. A stabilire i vincitori è stata una giuria prestigiosa, presieduta da Paolo Smerchinich, vice-presidente FIV Marche, e composta da dirigenti CONI, consiglieri nazionali Federvela e componenti del direttivo della Zona. Speciale e Silvestrini hanno ottenuto le preferenze dei giurati sulle otto candidature (4 maschi e 4 femmine) in lizza: Maria Giulia Cicchinè, Rebecca Orsetti, Irene Tari, Alessandro Graciotti, Eugenio Marconi, Simone Scarpetta.

“Una ricompensa bellissima – il commento di una soddisfatta ma commossa Giorgia Speciale a margine della premiazione – Oggi si è simbolicamente chiusa una stagione bellissima, come l’ho sempre sognata, che ha regalato la soddisfazione più grande a cui un’atleta della mia età possa ambire, e cioè l’oro ai Giochi Olimpici Giovanili. Una medaglia, quella di Buenos Aires, che ha ripagato al meglio gli ultimi due anni di lavoro intenso e durissimi sacrifici utili anche come scuola di vita e come preparazione per il prossimo anno, in cui regaterò con gli adulti”

Grande commozione per l’assegnazione del Premio Speciale alla Carriera, assegnato dal Comitato X Zona FIV Marche a Ugo Vitale, “un esempio e un grande maestro per tanti velisti professionisti oggi attivi nel panorama velico internazionale – recita la motivazione – Vitale è un velista e armatore storico per la SEF Stamura che ha fatto grande la vela marchigiana nel mondo”-   Oltre a Vitale, il Comitato ha assegnato anche quest’anno altri 6 Premi Speciali a quei conterranei che hanno dato in passato e nel corso dell’anno un contributo significativo non solo alla crescita del movimento velico ma dell’intero comparto della blu economy con ricadute significative sulle economie locali:

  • Premio Speciale “Professione Vela Namirial”: Leonardo Zuccaro, Direttore Generale de La Marina Dorica SpA
  • Premio Speciale “Passione Vela”: Fernando Barbetti (CN Senigallia), ideatore e organizzatore del Trofeo Challenge “Memorial P. Barbetti Jr.” da quest’anno abbinato al Campionato Regionale delle Classi Giovanili
  • Premio Speciale “Marineria Rosa”: Monica Vitali, Presidente dell’AV Marotta e laserista in attività
  • Premio Speciale “Vela d’Epoca, emozioni, tradizioni, innovazioni”: Maurizio Vecchiola, vincitore della Barcolana Classic al timone del suo 12 mt S.I. Kookaburra III, ex defender della Coppa America 1987
  • Premio Speciale “Vela Solidale Mediaship”: CV Ardizio di Pesaro per attività di vela per diversamente abili
  • Premio Speciale “Circolo Marchigiano LIV Farmacia del Pinocchio” all’equipaggio del Club Vela Portocivitanova, miglior team marchigiano al campionato italiano della Lega Italiana Vela.

“Nata semplicemente con la voglia di stare insieme festeggiando tutti i velisti del territorio, dai più piccoli fino agli armatori più esperti, questa manifestazione è cresciuta senz’altro grazie alla passione del Direttivo e dei suoi sostenitori ma soprattutto grazie al lavoro svolto a mare da molti velisti marchigiani – il commento di Vincenzo Graciotti – Questo ci ha spinti a progettare e realizzare l’evento in modo sempre più qualificato negli ultimi tre anni affinché diventasse un ritratto del nostro movimento velico in cui tutti i componenti si riconoscano e di cui possano sentirsi orgogliosi”.

I PREMIATI

CAMPIONATI ZONALI 2018

Laser 4.7

1.Simone Scarpetta, Circolo Nautico Sambenedettese

  1. Maria Giulia Cicchinè, Club Vela Portocivitanova
  2. Marco Gambelli, Club Nautico Senigallia
  3. Femminile Maria Giulia Cicchinè, Club Vela Portocivitanova

Laser Radial

  1. Gabriele Recanatini, LNI sezione di Ancona
  2. Pietro Ferroni, LNI sezione di Ancona
  3. Rodolfo Silvestrini, LNI sezione di Porto San Giorgio
  4. Femminile, Alice Cortesi, LNI sezione di Porto San Giorgio

Laser Standard

  1. Jacopo Giglioli, SEF Stamura
  2. Nino Lacerra, SEF Stamura
  3. Michele Boncristiano, SEF Stamura

420

  1. Federica Ciminari – Filippo Paolo Corso, Club Vela Portocivitanova
  2. Riccardo Lucangeli – Sebastiano Scataglini, Club Vela Portocivitanova
  3. Nicola Corsetti – Francesco Corsetti, Club Vela Portocivitanova

Optimist Juniores

  1. Luca Cossignani, ASD Nautica Picena
  2. Federica Ciminari, Club Vela Portocivitanova
  3. Federico Spagnoli, LNI sezione di Porto San Giorgio 1. Femminile, Federica Ciminari, Club Vela Portocivitanova

Optimist Cadetti

  1. Jacopo Mattioli, Club Nautico Senigallia
  2. Sebastiano Valenti, Club Nautico Senigallia
  3. Federico Cittadini, Club Vela Portocivitanova
  4. Femminile Enrica Cossignani, ASD Nautica Picena

Hansa 303

  1. Cinzia Cocciaro – Rodolfo Silvestrini
  2. Leonardo Traini – Alexander Florian
  3. Roberto Pulcinella – Maria Cortesi

Classe 2.4

  1. Mario Gambarini, LNI sezione di Mondello del Lario
  2. Giorgio Picciani, ASD Liberi nel Vento
  3. Daniele Malavolta, ASD Liberi nel Vento

Classe A

  1. Marco Giulio Domizi, LNI sezione di S. Benedetto del Tronto
  2. Marco Romano, CN Ragn’a Vela
  3. Marco Carradori, LNI sezione di S. Benedetto del Tronto

Classe Mattia Esse

  1. Luca Dario Tedaldi – Davide Carpani, LNI sezione di S. Benedetto del Tronto
  2. Gino Sulpizi – Ferruccio Pagliarini. LNI sezione di S. Benedetto del Tronto
  3. Pietro Bovara, LNI sezione di S. Benedetto del Tronto

Flying Junior

  1. Carlo Iommi – Antonio Costantini, LNI sezione di Porto San Giorgio
  2. Federico Quondamatteo – Maria Giulia Cicchinè, Club Vela Portocivitanova
  3. Lorenzo Mulas – Rocco Baldassarri, LNI sezione di Porto San Giorgio

Flying Dutchman

  1. Lorenzo Caucci (CN Sambenedettese) – Riccardo Martinucci (CN Ragn’a Vela)
  2. Stefano Taffoni – Stefano Carincola (CN Ragn’a Vela)
  3. Carlo Barbieri (CN Sambenedettese) – Baldovino Ruggieri (LNI sezione di S. Benedetto del Tronto)

Techno 293 Plus

  1. Riccardo Ferri – Club Nautico Fanese

Techno 293 U17 (F)

  1. Teodora Ricci, Circolo Nautico “S. Massaccesi” Numana
  2. Martina Leporati, SEF Stamura
  3. Camilla Beffa, SEF Stamura

Techno 293 U15 (M)

  1. Alessandro Graciotti, SEF Stamura
  2. Eros Gambelli, SEF Stamura
  3. Pier Enrico Mariotti, SEF Stamura

Techno 293 U15 (F)

1 Martina Ascenzi, CN Fanese

2 Carolina Di Piazza, CN Fanese

Techno 293 U13 (M)

  1. Andrea Pacinotti SEF Stamura
  2. Giulio Orlandi SEF Stamura 3. Enea Giacomini SEF Stamura

O’pen Bic Campionato Regionale U13

1 Rebecca Orsetti, LNI sezione di S. Benedetto del Tronto

2 Isa Angeletti, LNI sezione di Ancona

3 Federico Emiliani, LNI sezione di S. Benedetto del Tronto

O’pen Bic Campionato Regionale U17

1 Maria Teresa Martini, LNI sezione di Ancona

2 Federica Benvenuti Gostoli, LNI sezione di Ancona

3 Martina Croce, LNI sezione di S. Benedetto del Tronto

PREMI EXTRA ALTURA:

– Andrea Morandi/Pendragon VI 1° assoluto Regata del Conero 2018

– Alberto Rossi/Enfant Terrible, campione europeo J70 e 5° assoluto alla Barcolana

– Claudia Rossi/Petite Terrible,1° femminile campionato mondiale J70

– Luca Pierdomenico/MP30+10, 1° Regata Internazionale Civitanova- Sebenico

– Sandro Paniccia/Altair 3 – 1° Campionato Italiano ORC

– Piero Paniccià/Freccia del Chienti, 1° classificato alla “200 x 2”

– Renzo Grottesi/Be Wild – 1° classificato alla Middle Sea Race cat. ORC3

– Luca Mosca/Interceptor, 3° di categoria alla Barcolana

– Filippo Pacinotti/Brontolo, 1° classificato Melges 20 World League, 2° campionato mondiale Melges 20 – – Michele Regolo/Vera, 2° classificato Rolex Maxi Yachts

– Andrea Cittadini, 3° classificato campionato italiano Minialtura

– Paolo Mangialardo, 1° Swan Cup e campione europeo Swan Club 42

PREMI EXTRA CLASSI OLIMPICHE E DERIVE:

– Giorgia Speciale, oro ai Giochi Olimpici Giovanili windsurf, due ori al mondiale e all’europeo giovanili 2018 – Carlo Cipriani, bronzo campionato italiano Windsurf

– Giulio Orlandi, 3° classificato campionato italiano giovanile Techno 293 U13

– Eugenio Marconi, oro campionato mondiale, europeo e italiano Windsurf Freestyle

– Alessandro Graciotti, oro campionato mondiale Windsurf U15

– Giacomo Giovanelli – oro al campionato mondiale master Finn,

– Bastian Bower – oro al campionato italiano master Finn

– Roberto Strappati 2° Coppa Italia Finn

– Tommaso Ronconi 3° Coppa Italia Finn

– Federica Benvenuti Gostoli, 1° classificata Coppa Europa O’pen Bic U17 e oro al campionato italiano giovanile

– Isa Angeletti, 1° classificata Coppa Europa O’pen Bic U13

– Rebecca Orsetti, oro campionato italiano O’pen Bic U13

– Irene Tari, 1° classificata Coppa Italia Kitesurf TT-R

– Maria Giulia Cicchinè, 1° femminile in Europa Cup di Ancona e Hvar, argento campionato italiano giovanile e 5° mondiale Laser 4.7

– Edoardo Libri, 4° assoluto e 2° U21 Europa Cup Ancona

– Alessio Marinelli – argento al campionato mondiale Laser Radial, oro campionato italiano Laser Radial Master

– Sandro Iesari – oro campionato italiano Laser Radial GranMaster

– Rodolfo Silvestrini, 5° classificato mondiale Laser Radial U19

– Alina Iuorio, 1^ femminile “Italia Cup Ortona”/ 3^ assoluta – Novembre 2018

– Andrea Farina, 3° campionato italiano Flying Junior

– Piero Eustachi-Paolo Rossi, 2° classificato Campionato Italiano Flyng Dutchman

– Alessandro Smerchinich e Federica Giovagnoni, rispettivamente 2° e 3° classificati alla “1001 Vela Cup”

PREMI SPECIALI

  • “Professione Vela Namirial” – Leonardo Zuccaro, D. G. La Marina Dorica SpA
  • “Passione Vela” – Fernando Barbetti, ideatore e organizzatore del Trofeo Challenge “Memorial P. Barbetti Jr.”
  • “Marineria Rosa” – Monica Vitali, Presidente AD Marotta e laserista Master in attività
  • “Premio Vela d’Epoca, emozioni, tradizioni, innovazioni” – Maurizio Vecchiola, vincitore Barcolana Classic · “Vela Solidale Mediaship” – CV Ardizio Pesaro, per attività di vela per diversamente abili
  • “Circolo Marchigiano LIV Farmacia del Pinocchio” – equipaggio del Club Vela Portocivitanova
  • “Premio alla Carriera” – Ugo Vitale, storico velista e armatore della SEF Stamura che ha fatto grande la vela marchigiana nel mondo

ALLENATORE DELL’ANNO:

Valentina Stronati, coach del CV Portocivitanova

UFFICIALI DI REGATA DELL’ANNO:

Valentina Bravi, Daniela De Angelis, Eugenio Fanini, Francesco Gialluca Palma, Massimo Stolfa, Sandrino Annunzi, Liana Ceccarelli, Giampaolo Cognigni, Nazzareno Malloni, Ines Nardini, Elisa del Zozzo.

MENZIONI SPECIALI:

Lucio Massaccesi, Ufficiale di Regata Nazionale ad honorem

Istituto Tecnico e Tecnologico “Montani” di Fermo

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it