Primo titolo in carriera per Elisabetta Cocciaretto che vince l’Itf di Nules, in Spagna

Primo titolo in carriera per Elisabetta Cocciaretto che  vince l’Itf di Nules, in Spagna

La diciassettenne di Porto San Giorgio vince il suo primo torneo da professionista battendo le prime 4 teste di serie e trionfando in finale sulla spagnola Bucsa, numero 328 del ranking WTA

ANCONA – Il tennis marchigiano festeggia il grande successo di Elisabetta Cocciaretto che oggi ha conquistato il  suo primo titolo ITF. Elisabetta stamani si è infatti laureata campionessa al  “VI Circuito Internacional Femenino Castellon Spain”, il torneo ITF di  15mila dollari di Nules, in Spagna.  in finale la 17enne di Porto San Giorgio ha battuto per 6-2  7-6, in un’ora e 23 minuti di partita, L’iberica Cristina Bucsa, prima favorita del tabellone, numero 328 del rankingWTA. In semifinale Elisabetta aveva superato con un doppio 6-2 l’altra spagnola Marina Bassos Ribera, numero 2 del seeding.  Elisabetta ha conquistato il torneo superando le prime 4 teste di serie e senza perdere nemmeno un set.

“Sono molto contenta di aver vinto questo torneo – ci ha detto Eli dalla Spagna – vuol dire che posso competere anche tra le grandi e cercherò di migliorare sempre di più per l’anno prossimo”.

Il Presidente della FIT Marche Emiliano Guzzo: “È il suo primo grande successso nel mondo dei professionisti. Il fatto di aver vinto 15000 dollari e di aver battuto due giocatrici ex 300 WTA significa che può competere a certi livelli, può solo migliorare. Adesso deve continuare a  giocare tranquilla. È un mondo dove bisogna avere pazienza senza correre,  altrimenti stress e ansie potrebbero bloccare la sua crescita. Elisabetta ha un grande talento, forza di volontà passione e intelligenza. Sono sicuro  che arriverà al vertice del tennis mondiale femminile”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it