La guida all’ascolto della musica sinfonica per non addetti ai lavori prosegue a Pesaro il suo cammino

La guida all’ascolto della musica sinfonica per non addetti ai lavori prosegue a Pesaro il suo cammino

A Palazzo Mosca – Musei Civici domenica 18 novembre il terzo appuntamento dedicato al periodo romantico

PESARO – Il ciclo di conversazioni La musica sinfonica – Guida all’ascolto per non addetti ai lavori, organizzato dalla Filarmonica Gioachino Rossini, prosegue il suo cammino arrivando alla terza tappa. Domenica 18 novembre 2018 alle ore 11.00, a Palazzo Mosca – Musei Civici Pesaro, il Maestro  Mario Totaro parlerà del periodo romantico. «Racconteremo l’evoluzione della forma della sinfonia nel corso dell’800, partendo da Schubert ed arrivando a Mahler.» sottolinea Totaro «Anche in questa occasione mostrerò al pubblico brevi video con le esecuzioni di parti delle sinfonie presentate, aneddoti sulla vita dei compositori, sulle diversissime peculiarità di ciascuno di loro e sull’ambiente nel quale operavano.»

Il ciclo di incontri dedicato alla Musica Sinfonica si sta rivelando sempre più una bella occasione per scoprire il fascino e i segreti della tradizione sinfonica internazionale, sia per gli appassionati di musica classica che per i non esperti che cercano nuovi stimoli culturali. Lo lo stile semplice e accattivante del Maestro inchioda per un ora il pubblico guidandolo attraverso il fascino e la bellezza della grande musica.

E Pesaro, che è Città Creativa UNESCO per la Musica, ha dimostrato un grande interesse anche con un intenso scambio di commenti con il M° Totaro dopo la conversazione, scambio proseguito online sul suo profilo Facebook. In città ci sono ante persone che amano la musica classica e che per la prima volta hanno potuto ascoltarla da un’angolazione differente, che ha consentito loro di seguirla più facilmente e di comprenderla a un livello impensabile.

La conversazione ha la durata di circa un’ora ed è a ingresso gratuito.

L’iniziativa è realizzata con il patrocinio del Comune di Pesaro e la collaborazione di Sistema Museo.

Il quarto e ultimo incontro di questo ciclo è in programma domenica 16 dicembre 2018 e sarà dedicato al Novecento.

Vale la pena ricordare che in questa settimana, centrale per le celebrazioni del 150° Rossiniano, la Filarmonica Gioachino Rossini con il suo Direttore Principale Donato Renzetti ha conquistato la ribalta nazionale con il Corriere della Sera che ha portato in edicola i primi due compact disc del progetto discografico Rossini Complete Overtures pubblicato da Decca. La prossima settimana saranno in edicola gli altri due Compact per completare l’opera.

Palazzo Mosca – Musei Civici • Piazza Mosca 29 Pesaro • Info www.fgr-orchestra.com

Mario Totaro, compositore e pianista, ha studiato ai conservatori di Pesaro e di Milano. Vincitore di numerosi concorsi pianistici, ha svolto attività concertistica in tutta Italia e all’estero in prestigiose stagioni concertistiche, da solo e con il “Trio Diaghilev”. Come compositore ha ottenuto riconoscimenti in Concorsi internazionali e ha ricevuto commissioni da parte di importanti istituzioni artistiche. Suoi lavori sono stati trasmessi più volte nel corso di produzioni radiofoniche RAI. Insegna presso il Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro, dove ha diretto anche il “Laboratorio di musica del ‘900 e contemporanea”. Le sue composizioni sono edite e distribuite in tutto il mondo dalle etichette “Preludio Music” e “Da Vinci Classics”. Nel 2012 ha inaugurato un grande progetto che prevede l’incisione di tutte le sue opere per pianoforte solo e di musica da camera.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it