“Incarta il presente regala un futuro”, a dicembre approda nelle Marche il progetto di Oxfam Italia

“Incarta il presente regala un futuro”, a dicembre approda nelle Marche il progetto di Oxfam Italia

ANCONA – Dal 8 al 24 dicembre Oxfam Italia, associazione leader nel mondo nel fornire acqua e servizi igienici alle popolazioni in emergenza, sarà presente nel territorio marchigiano con la campagna natalizia “Incarta il presente regala un futuro”. Questo progetto, che per la prima volta approda nelle Marche settentrionali, è attivo da 8 anni in tutto il territorio nazionale e offre l’opportunità a tutti di contribuire con un gesto concreto alla lotta dell’associazione per salvare vite nelle più gravi situazioni di emergenza.

Quest’anno il progetto sosterrà le campagne di emergenza umanitaria (carestia e siccità) di Oxfam come ad esempio l’intervento nel Corno d’Africa, dove quasi 16 milioni di persone non hanno abbastanza cibo. La siccità ha distrutto i raccolti e ucciso il bestiame, e la mancanza d’acqua potabile ha acuito la minaccia del colera e altre malattie legate all’acqua sporca. Siamo di fronte alla più grave emergenza alimentare del mondo.

Se venisse lasciata irrisolta, malnutrizione e morte aumenteranno esponenzialmente, portando a una vera catastrofe umanitaria. Un piccolo gesto che fa la differenza per molti “Incarta il presente, regala un futuro” è un’occasione unica per rendere speciale ogni regalo di Natale: diventando volontari di Oxfam sarà possibile donare il proprio tempo per turni di 2 ore in uno dei negozi dove si svolgerà l’iniziativa solidale. I volontari impacchetteranno i regali dei clienti in cambio di una piccola donazione, e per ogni euro raccolto sarà possibile portare 100 litri di acqua potabile e pulita alla popolazione colpita dalle più gravi emergenze umanitarie, tenendo lontano la sete e prevenendo la diffusione di malattie.

I giorni dedicati all’iniziativa sono l’8 e il 9 dicembre e dal 13 al 24 dicembre; i volontari potranno fare uno o più turni a loro scelta, nei punti vendita a loro più comodi. Il progetto è presente nei seguenti negozi: Ancona – Tigotà, via della montagnola 69/A Osimo – Euronics (Centro Commerciale Cargopier) Loreto – Casashops, via Piazzardeto Senigallia – Game 7 Athletics (Centro Commerciale il Maestrale) Fano – Casashops, Via Luigi Enaudi 1 Per diventare volontari o avere ulteriori informazioni sul progetto contattate: elena.dezan@oxfam.it oppure visitate il sito: https://www.oxfamitalia.org/regalaunfuturo/

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it