Con il Palio dei Comuni domenica a Montegiorgio una giornata di festa, sport e spettacoli

Con il Palio dei Comuni domenica a Montegiorgio una giornata di festa, sport e spettacoli

MONTEGIORGIO – Domenica (18 novembre) scopriremo il nome del Comune che si aggiudicherà la XXX edizione del Palio dei Comuni, un evento unico nel suo genere, soprattutto per la ufficialità della partecipazione dei Comuni e per l’autenticità della passione che anima tanta gente a impegnarsi nella manifestazione.

Sono i 27 comuni che si sfideranno nella batterie, Il gruppo più folto è marchigiano, ma da sempre sono rappresentati Abruzzo e Umbria, da quest’anno con la partecipazione del comune di Montecatini fa il suo ingresso la Toscana. Sono stati divisi in tre batterie di nove comuni. I primi 4 di ogni batteria accederanno alla finale, a cui arriveranno solo 12 comuni.

Nella prima batteria, intitolata a Moni Maker, scendono in pista i seguenti comuni: Santa Vittoria in Matenano, Rapagnano, Porto Sant’Elpidio, Castelfrentano, Monsapietro Morico, Montegranaro, Servigliano, Montecatini Terme e Grottazolina.

Nella seconda batteria intitolata a Dryade Des Bois è la volta di Sant’Elpidio a Mare, Gualdo Tadino, Civitanova Marche, Fermo, Ripatransone, Amandola, Assisi, Loreto e Massa Fermana.

La terza ed ultima batteria,  che porta il nome di Pascià Lest è composta da: Ascoli Piceno, Magliano di Tenna, Montegiorgio, Monte Urano, Campofilone, Montappone, Petritoli, Falerone e Mogliano.

La magica festa del Palio inizierà alle 12.30 di domenica per finire in tarda serata, con i fuochi d’artificio che sottolineeranno la gioia del comune che si sarà aggiudicato il palio. Un lungo pomeriggio di sport e spettacolo ad altissimo livello. In tarda mattinata saranno aperte le iscrizioni per i cani che potrebbero far parte della sfilata di apertura del Palio. Alle 12.30 apriranno gli stand enogastronomici che proporranno le eccellenze del nostro territorio. Per i golosi ci sarà cioccolato e per chi ama gli aperitivi, quale che sia l’ora ci sarà (per le prima volta) Spritz & Chips la nuova idea del cocktail bar firmata da Fabio Renzetti e i creativi di Bar.it.  Il ristorante dell’Ippodromo (info e prenotazioni tel.:3662137912) sarà indaffarato ad apparecchiare per un sold out annunciato. Il locale con veranda panoramica sulla pista ora ha una nuova gestione che si è fatta già apprezzare per la qualità e la ricercatezza delle materie prime e per la squisitezza dei piatti proposti. Chi riuscirà a trovare un posto al ristorante dell’ippodromo potrà godersi la giornata comodamente seduto e gustando piatti tradizionali realizzati con prodotti selezionati della nostra terra, infatti la nuova gestione del Ristorante punta alla creazione di piatti di qualità per palati raffinati. Per chi non si accontenta dell’evento sportivo seguito da media nazionali e locali, ricordiamo che  per la giornata del Palio sono previsti momenti di spettacolo per tutti i gusti: acrobazie aeree, artisti di strada e animazione per bambini. La domenica del Palio sarà una vera festa popolare e una ghiotta occasione per passare qualche ora all’aria aperta famiglia al completo, compresi i nostri amici a quattro zampe. E’ sicuramente la domenica giusta per tornare a fare le vasche e dedicarsi allo “struscio” al San Paolo in compagnia dei propri amici e delle proprie amiche e farsi qualche selfie  con Miss Italia 2018 (Carlotta Maggiorana di Montegiorgio), Miss Equilibra Marche e finalista Miss Italia (Erika Franceschini, ascolana doc), Miss Rocchetta Marche e finalista Miss Italia (Laura Schiavoni di Osimo), Miss Cinema Marche e finalista Miss Italia (Veronica Nucci di Loreto), Miss Abruzzo (Antonella Graziani di Alba Adriatica), Miss Equilibra Abruzzo (Alisia Caporale di Chieti).

Per chi è appassionato di cavalli può tentare di farsi i selfie con qualche purosangue e tornare a stupirsi della magia di una domenica all’ippodromo, immersi in un mondo che gira intorno alla bellezza, alla potenza  e alla velocita dei cavalli. La domenica del Palio è una vera festa popolare e una ghiotta occasione per passare qualche ora all’aria aperta famiglia al completo, compresi i nostri amici a quattro zampe.

Ci sarà la presentazione della XXX edizione del Palio dei Comuni, la benedizione, esibizione della banda musicale di Santa Vittoria in Matenano, sfilata di Miss Italia e dei comuni partecipanti al Palio e l’esibizione degli sbandieratori della Cavalcata dell’Assunta di  Fermo. La giornata ospiterà 9 corse e tutte di alto livello sportivo.  All’interno delle 9 corse sono previste la prima, la seconda e la terza batteria del Palio e la nona sarà la corsa finale del Palio. Alla giornata del Palio ha aderito anche l’Ascoli Calcio, che sarà presente con una sua delegazione ufficiale. Sono previsti dei fantastici spettacoli equestri, sfilate in costume, il carro allegorico di Gualdo Tadino, che porterà anche i suoi tamburini, e parlando di tamburini ci saranno anche quelli di Servigliano. E’ prevista la presenza di autorità e personaggi. Dopo l’ottava corsa giunge il momento clou del pomeriggio: la finale del Palio dei Comuni, una corsa gruppo 1, che incollerà sulla pista di Montegiorgio gli occhi di tutti i presenti e degli appassionati dell’ippica di tutto lo stivale e oltre visto che quest’anno il palio sarà trasmesso anche in Danimarca. All’ippodromo San Paolo è arrivata una  rappresentanza dell’Ippodromo di Cagnes-sur-mer, della Costa Azzurra.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it