Marche più vicine a Parigi, Ceriscioli ambasciatore della nostra cultura e del nostro territorio

Marche più vicine a Parigi, Ceriscioli ambasciatore della nostra cultura e del nostro territorio

PARIGI – Cultura e Parigi un binomio imprescindibile. Il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli, su invito dell’Istituto Italiano di Cultura, è nella capitale francese e ne ha approfittato per organizzare diversi incontri e iniziative. Nella mattinata il presidente ha conosciuto il prof. Jack Lang, più volte ministro della Cultura in Francia: “ho chiesto al professore di collaborare con noi per le celebrazioni dei ‘500 anni della morte di Raffaello Sanzio.

Una collaborazione di caratura internazionale per noi preziosa per trovare percorsi unici in vista delle molteplici attività promosse in occasione delle celebrazioni. Lang, una delle personalità del mondo culturale più stimate  al mondo, è anche noto per i suoi studi e per le sue  pubblicazioni sul rinascimento, su Urbino e sulla corte rinascimentale.

In seguito il presidente ha incontrato l’Ambasciatrice d’Italia a Parigi Teresa Castaldo per fare il punto sulle tante attività che le Marche stanno promuovendo a Parigi sia nell’ambito dell’anno rossiniano che per la promozione della cultura, del turismo e dei territori. Stasera infatti il presidente parteciperà ad un incontro importante sulle Marche presso la prestigiosa sede dell’Istituto Italiano di Cultura. con l’Ambasciatrice – continua Ceriscioli – abbiamo affrontato anche il tema dei collegamenti Marche – Parigi, ipotesi che il Governo regionale ritiene del massimo interesse per le dinamiche socio – economiche della comunità regionale. All’incontro era presente anche il direttore dell’Istituto italiano della cultura e il direttore dell’Enit”.

Nelle foto: Luca Ceriscioli con Lang e con l”ambasciatrice italiana a Parigi Teresa Castaldo

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: