Astea Energia per il territorio: consegnato alla scuola elementare di Offagna il banco per bambini diversamente abili

Astea Energia per il territorio: consegnato alla scuola elementare di Offagna il banco per bambini diversamente abili

OFFAGNA – Consegnato il banco Ergo All Mobility per bambini diversamente abili donato da Astea Energia SpA alla Scuola elementare di Offagna dell’Istituto comprensivo Caio Giulio Cesare.

Soddisfazione è stata espressa dalla fiduciaria Professoressa Francesca Meschini e dal Sindaco Ezio Capitani insieme al Vicesindaco e Assessore alla pubblica istruzione Tiziana Socci che vedono nell’azienda energetica locale un partner con cui sviluppare attività educative mirate all’ampliamento dell’offerta formativa ed allo sviluppo della consapevolezza energetica dei ragazzi sin dai primi anni scolastici.

L’attenzione di Astea Energia verso l’educazione al consumo energetico responsabile e verso lo sviluppo dell’uso delle fonti rinnovabili ha come primi destinatari i bambini di oggi, gli uomini e le donne del domani ormai prossimo.

“Il nostro obiettivo – dice Luciano Castiglione, Direttore Generale di Astea Energia – è quello di rispondere alle esigenze del territorio sviluppando collaborazioni mirate. Supportare la rinascita di Offagna è tra le nostre priorità. Ogni azienda, ed Astea Energia prima di altre, ha ragion d’essere se riesce ad essere di supporto ai cittadini, se contribuisce allo sviluppo del territorio non solo e non tanto in termini economici, quanto più nel realizzare e diffondere conoscenza soprattutto supportando le giovani generazioni”.

Nella foto: da destra Ezio Capitani, Sindaco di Offagna; Luciano Castiglione, Direttore Generale Astea Energia; Prof.ssa Gemma Polverini; Tiziana Socci, Assessore all’Istruzione; fiduciaria Prof.ssa Francesca Meschini; Prof.ssa Barbara Vilone

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: