Poker leopardiano sempre più in alto, domenica la presentazione dell’edizione 2018

Poker leopardiano sempre più in alto, domenica la presentazione dell’edizione 2018

di UMBERTO MARTINELLI

RECANATI – Il sodalizio giallorosso non gioca mai d’azzardo, pur assumendosi tutti i rischi dell’investimento imprenditoriale e della sfida pionieristico – profetica.

LA GRANDE FAMIGLIA leopardiana gioca sempre a carte scoperte, che si impegna a far ben vedere nella strategia della diffusione dell’immagine e del messaggio da veicolare.

OGNI TANTO PERÒ si concede qualche distrazione al tavolo verde. Vincendo, naturalmente.

VINCENDO DOPPIAMENTE anzi, visto l’esito dell’edizione 2017. Il ‘Poker Leopardiano’  è stato concepito per valorizzare, gratificare e motivare le speranze quindicenni-sedicenni, legando in catena le quattro manifestazioni allestite dalla (doppia) scuderia a beneficio degli allievi più costanti.

PRIMATO AL FIDARDENSE GIANMARCO Garofoli, che ha sfiorato il pokerissimo, chiudendo al quarto posto la Sarnano-Recanati, di cui ha vestito la maglia verde degli scalatori.

ARGENTO ALL’UMBRO Alessio Pantalla (autore di un’esplicita doppietta: oro a Chiarino e a Fiuminata).

BRONZO AL ROMAGNOLO Patrik Casadio. Quarto il laziale Lorenzo Germani (autore del personale ‘SetteBello’ con il trionfo nella Leopardiana settembrina).

QUINTO IL PORTOELPIDIENSE Gabriele Fuschi (che si è superato imponendosi nella Mare e Monti, a Pieve Torina, seguito dallo ‘scapino’ Simone Lattanzi e dal ‘villafontanese’ Kevin Previti).

IL POKER E L’INTERA ‘politica’ ciclo-recanatese ribadiscono la sempre pressante ‘urgenza’ dell’attività educativa sui pedali, alimentata dal coerente impegno socio-civico.

IL RESTO HA IL PROFILO di ‘Ruote e Cultura’: omonimo Premio 2017 conferito al “Dottore in Sport altamente formativo, etico, promozionale”.

PRESENTAZIONE DELL’EDIZIONE 2018: domenica 25 febbraio.

CLASSIFICA POKER LEOPARDIANO

1.Garofoli Gianmarco (S.C. Recanati Marinelli Cantarini) p.23;

2.Pantalla Alessio (U.C. Foligno) p.20;

3.Casadio Patrick ( Pol. Fiumicinese Fa.I.T.Adriatica) p.16;

4.Germani Lorenzo (Velosport Ferentino) p. 10;

5.Fuschi Gabriele (Pedale Rossoblù – Picenum) p.10;

6.Aluigi Vittorio (Alma Juventus Fano) p. 9;

7.Dapporto Davide (S.C. Cotignolese) p. 9;

8.Lattanzi Simone (S.C.A.P. Trodica di Morrovalle)

p.m.

Peschi Lorenzo (Big Hunter Seanese) p.9;

  1. Lenti Luca (Alma Juventus Fano) p.8.

11.Nicola Stocchi (Gubbio Ciclismo Mocaiana);

12.Antonio Bevilacqua (Recanati – Marinelli Cantarini);

13.Federico Buschi (Alma Juventus Fano);

14.Michael Grisanti (SCAP Trodica di Morrovalle);

15.Lorenzo Rapari (SCAP Trodica di Morrovalle);

16.Roberto Marcheggiani (Gubbio Ciclismo Mocaiana);

17.Giuseppe De Laurentiis (Guarenna);

18.Gidas Umbri (SCAP Trodica di Morrovalle);

19.Mattia Casadei (Pol. Fiumicinese Fa.I.T.Adriatica);

20.Patrick Della Chiesa (Pol. Fiumicinese Fa.I.T.Adriatica).

Nelle foto (di Urbano Mancinelli): Garofoli & promotori; Fuschi, Lattanzi, Previti

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: