Per i lavoratori delle “vongolare” situazione insostenibile, Zaffiri porta il problema all’attenzione della Regione

Per i lavoratori delle “vongolare” situazione insostenibile, Zaffiri porta il problema all’attenzione della Regione

ANCONA – Ancora una volta il Carroccio delle Marche torna ad occuparsi dell’annoso problema dei “vongolari” di Ancona. La situazione si sta facendo sempre più insostenibile, le aziende rischiano di chiudere e di conseguenza intere famiglie resterebbero senza lavoro.

Con una mozione depositata oggi il capogruppo della Lega Marche Sandro Zaffiri impegna la Giunta regionale a concordare delle  azioni rapide per la salvaguardia dei posti di questi lavoratori. Predisporre cioè un adeguato piano finanziario regionale di interventi, finalizzato a sostenere momentaneamente gli operatori del settore, offrendo loro un aiuto immediato per il sostegno al reddito. Usufruire altresì di ammortizzatori sociali almeno per alcuni  mesi prevedendo una copertura anticipata, se necessaria, da parte dello stesso Governo regionale, in attesa di aiuti dall’Unione Europa.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it