Choco Marche, una edizione da campioni: più di 2.000 bambini coinvolti nei laboratori

Choco Marche, una edizione da campioni: più di 2.000 bambini coinvolti nei laboratori

ANCONA – Più di 2.000 i bambini coinvolti nei laboratori dedicati al cioccolato, oltre  1.000 le persone che hanno partecipato alle degustazioni e ai laboratori. La XVI edizione di Choco Marche, la manifestazione organizzata da Confartigianato, Comune di Ancona e Camera di Commercio, si è chiusa in piazza Pertini con un enorme successo e una grande soddisfazione per gli organizzatori e per i maestri cioccolatieri che hanno preso parte all’iniziativa, 22 campioni del gusto provenienti dalle Marche e da diverse regioni d’Italia che durante la kermesse hanno proposto il meglio della propria produzione dolciaria. Tutti prodotti di alta qualità, frutto dell’intreccio tra passione e creatività, tradizione e sperimentazione.

“Siamo estremamente soddisfatti. Choco Marche è un evento che continua a crescere sia in termini di presenze che di qualità – ha dichiarato  Marco Pierpaoli Vicesegretario di Confartigianato”. “Ogni anno portiamo alla ribalta il gusto e la migliore tradizione artigiana, ha detto Giulia Mazzarini responsabile degli alimentaristi di Confartigianato, con l’obiettivo di promuovere le eccellenze. L’ottimo successo della manifestazione ci onora. Un risultato  realizzato grazie all’impegno di un team di imprenditori che con passione si sono adoperati per raggiungere l’obiettivo di far crescere la manifestazione investendo in qualità e cultura”.  Paolo Longhi presidente della Confartigianato Comunale di Ancona ha ribadito la grande soddisfazione per l’ottima riuscita della manifestazione, “un successo che ci spinge a migliorarci ancora”.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it