Il Premio Fornarina 2017 assegnato a Susanna Balducci della Protezione civile delle Marche

Alla senigalliese Susanna Balducci assegnato il Premio Fornarina

Il Premio Fornarina 2017 assegnato a Susanna Balducci della Protezione civile delle Marche

Il riconoscimento sarà conferito domenica mattina, nel corso di una cerimonia in programma a San Ginesio

Alla senigalliese Susanna Balducci assegnato il Premio Fornarina SAN GINESIO – Alla senigalliese  Susanna Balducci, ingegnere, funzionario del Servizio Protezione civile della Regione Marche, sarà assegnato domenica mattina a San Ginesio, uno dei centri del Maceratese colpiti dal sisma, il Premio Fornarina, con cui ogni anno – dal 1998 – la Confraternita del Sacro Cuore di Gesù ed il Centro Internazionale Studi Gentiliani individuano una figura femminile che si è distinta in ambito sociale.

Il Premio viene assegnato quest’anno a Susanna Balducci per essere stata punto di riferimento, istituzionale e umano, per tutta la comunità ginesina durante il periodo dell’emergenza.

La consegna del Premio Fornarina è in programma, alle ore 10.30, nel Complesso Santi Tommaso e Barnaba, in via Brugiano. Interverranno alla cerimonia Mario Scagnetti, sindaco di San Ginesio; Giovanni Petrelli, priore della Confraternita del Sacro Cuore di Gesù;  Angelo Borrelli, Capo Dipartimento della Protezione Civile Nazionale; Angelo Sciapichetti, assessore alla Protezione civile e Ambiente della Regione; David Piccinini, direttore del Servizio Protezione Civile delle Marche.

Il Premio Fornarina richiama la figura della fornaia che, nella notte del 30 novembre 1377, salvò il castello di San Ginesio dall’attacco di Fermo, dando l’allarme ai cittadini che stavano dormendo. La battaglia tra ginesini e fermani è uno degli episodi più noti della storia di San Ginesio, grazie anche alla sua rappresentazione nella Pala di Sant’Andrea, conservata nella Pinacoteca comunale ed esposta in questi mesi, dopo il sisma, a Palazzo Campana di Osimo.

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it