Matteo Salvini a Fiastra nella casa di Peppina, l’anziana terremotata colpita dalla burocrazia

Matteo Salvini a Fiastra nella casa di Peppina, l’anziana terremotata colpita dalla burocrazia

Il leader della Lega Nord si è recato anche a Visso, un altro centro devastato dal sisma

Matteo Salvini a Fiastra nella casa di Peppina, l’anziana terremotata colpita dalla burocrazia

FIASTRA – “Proviamo, con un decreto legislativo, a sanare la situazione di Peppina e tutte le situazioni simili alla sua”. Il leader della Lega Nord, Matteo Salvini, è andato a trovare Giuseppa Fattori, 95 anni, la cui casetta di legno a San Martino di Fiastra è stata sequestrata perché abusiva.

“Felice di aver abbracciato nonna Giuseppina – ha detto matteo Salvini -, 95 anni, terremotata, è ostaggio della burocrazia italiana”.

La sua nuova “casetta” in legno, donata dai parenti e sistemata nel suo giardino di San Martino di Fiastra, rischia di essere abbattuta entro dicembre perché “irregolare”.
“Possibile – ha aggiunto Salvini – che al governo permettano questo?!? Non sequestrano i beni di mafiosi e banchieri ladri, ma se la prendono con le nonne (e con la Lega). Forza Peppina, lavoreremo per risolvere il tuo problema (comune ad altre centinaia di terremotati) e se proveranno ad abbattere la tua casetta, dovranno passare sui nostri corpi”.

Con il sindaco ed i Vigili del Fuoco Matteo Salvini si è recato anche a Visso, nelle splendide Marche colpite dal terremoto. “In un anno – ha aggiunto il leader della Lega Nord – tante promesse ma fatti zero, il 90% degli abitanti è ancora fuori di casa. Meno burocrazia e più soldi, altro che Ius Soli”.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: