CICLISMO / Ecco i campioni Uisp della cronoscalata Marche

CICLISMO / Ecco i campioni Uisp della cronoscalata Marche

di UMBERTO MARTINELLI

LAPEDONA – Paolo Corradetti (Polisportiva Appignano del Tronto) è il signore  assoluto, con la vittoria colta nell’ultima sfida contro il tempo.

Lo affiancano Laura Vagheggi e i leader delle varie categorie.

Eccoli i campioni-arrampicatori del tic-tac in biancogialloverde, all’indomani della 16^ Cronoscalata di Lapedona: indossano i simboli del primato Uisp nelle Marche (giovani e sempre giovani).

TUTTI VESTITI dai dirigenti del Comitato regionale uispino: Giancarlo Tordini, Gianluca Accattapà, Enrico Mezzabotta, Benedetto Bollettini, Debora Massetti, Bruno Lucidi.

Ai vertici si ripropongono i già iridati, tricolori ed ultratitolati.

La saga continua.

L’appetito vien vestendo.

PROSSIME GIUBBE in palio: domenica 23 luglio, a Castignano, per il ‘regionale’ su strada.

Seguirà sabato 29 luglio la classica fermana di Capodarco: vincitori fasciati di rosa.

CLASSIFICHE CAMPIONATO CRONOSCALATA

ASSOLUTA:

1.Paolo Corradetti (Polisportiva Appignano del Tronto);

2.Giulio Fazzini (Castel Trosino Superbike);

3.Gian Marco Cori (Pol. Ostra Vetere – Demas Caffè);

4.Paolo Eugeni (Velo Club Tiralento);

5.Loris Salladini (Riviera Bike);

6.Faustino Socci (Chiaravalle);

7.Luigi Poliandri (Bikers in Libertà);

8.Domenico Parissi (Polisportiva Appignano del Tronto);

9.Sergio D’Attanasio Esposito (Alba Adriatica);

10.Marino Galli (Castel Trosino Superbike).

EL- M1:

1.Giulio Fazzini (Castel Trosino Superbike);

2.Gian Marco Cori (Pol. Ostra Vetere);

3.Marino Galli (Castel Trosino Superbike);

4.Enrico Fornarelli (Bicigustando);

5.Cristiano Azzuma (Alba Adriatica);

6.Andrea Di Paolo (Melania);

7.Gianni Costanzi (Adria & Sibilla);

8.Luca Branchesi (Avis Bike Cingoli);

9.Andrea Vesprini (Adria & Sibilla).

M2:

1.Domenico Parissi (Polisportiva Appignano del Tronto);

2.Dennis Verdecchia (Alba Adriatica).

M3:

1.Paolo Corradetti (Polisportiva Appignano del Tronto);

2.Loris Salladini (Riviera Bike);

3.Luigi Poliandri (Bikers in Libertà);

4.Diego Trombetta (Avis Bike Cingoli);

5.Thomas Santini (Pol.Ostra Vetere).

M4:

1.Sergio D’Attanasio Esposito (Alba Adriatica);

2.Gianluca Giorgi (Avis Bike Cingoli);

3.Antonio Tonti (Riviera Bike);

4.Massimo Viozzi (New Mario Pupilli);

5.Gianluca Ruggeri (Velo Club Tiralento);

6.Ermanno Sardini (Pol. Belmontese);

7.Gianluca Fedele (Villa S.Antonio Cicli Cocci);

8.Guido Trombetta (Autonoleggio.it).

M5:

1.Paolo Eugeni (Velo Club Tiralento);

2.Vincenzo Di Mattia (Alba Adriatica);

3.Daniele Ceccolini (Valeriani Rossini);

4.Bruno Giorgi (Polisportiva Appignano del Tronto);

5.Gilberto Antognoli (Avis Sassoferrato).

M6:

1.Faustino Socci (Chiaravalle);

2.Reinhold Schwemmer (Bicigustando);

3.Bruno Fares (Bikers in Libertà);

4.Giorgio Antonelli (Ora et Labora);

5.Maurizio Tiberi (Road Bike Cantalice);

6.Alfredo Paolucci (Bici Club Montelabbate);

7.Ezio Aloisi (Alba Adriatica);

8.Walter Giannelli (Polisportiva Appignano del Tronto);

9.Mauro Montelpare (Autonoleggio.it);

10.Roberto Turtù (Stella Bike).

M7- M8:

1.Egidio Vallati (Team Giuliodori Renzo);

2.Franco Di Vita (Avis Sassoferrato);

3.Adamo Re (Bikers in Libertà);

4.Enzo Isidori (Pol. Belmontese);

5.Lucio Battisti (Team Giuliodori Renzo);

6.Pietro Bracalente (Abitacolo Sport Club);

7.Giulio De Micheli (Uisp Ascoli);

8.Franco Properzi (Centro San Michele).

WJ:

1.Laura Vagheggi (Abitacolo Sport Club);

2.Cinzia Zacconi (New Mario Pupilli);

3.Mirella Vittoria Nemes (Abitacolo Sport Club);

4.Laura Hofman (Autonoleggio.it);

5.Giorgia Giacomoni (Adria & Sibilla);

6.Roberta Senzacqua (Adria & Sibilla).

Nella foto: tutti in bianco gialloverde da primato

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it