Al via la 23^ edizione di Easter Volley: superata quota 100 iscrizioni

Al via la 23^ edizione di Easter Volley: superata quota 100 iscrizioni

ANCONA – Giovedì 13 aprile scatterà la 23^ edizione di Easter Volley “Uniqa”, torneo internazionale di pallavolo femminile che si gioca nei comuni della Riviera del Conero per tre giorni con la conclusione sabato 15 aprile. “Dopo il successo delle ultime edizioni – dice l’organizzatore Claudio Principi che, grazie al collaudato team di efficienti collaboratori cura la realizzazione della manifestazione – quest’anno ripartiamo con lo stesso entusiasmo e con l’obiettivo di consolidare ulteriormente un torneo che è diventato punto di riferimento per l’intero movimento giovanile del volley femminile a livello nazionale”.

Il successo cresce perché, per la 1′ volta nella sua storia, Easter Volley vedrà al via oltre 100 squadre. In mezzo alle novità, ci sarà invece anche una graditissima conferma rappresentata dal sodalizio con l’Ambalt. La sua iniziativa di raccolta fondi “un euro per un sorriso” ha sempre trovato la solidarietà convinta dei 3000 presenti all’evento finale e anche quest’anno non potrà essere da meno. Le partite di qualificazione si giocheranno negli impianti di 12 comuni per un totale di oltre 20 impianti “ma, visto che dovremo disputare più partite stiamo cercando di ampliare il numero delle strutture che ospiteranno gli incontri, sempre considerando che tutte le amministrazioni comunali già coinvolte nelle passate edizioni ci hanno confermato la disponibilità e la collaborazione” – ha aggiunto Principi. Saranno 4 le categorie comprese tra under 18, under 16, under 14 ed under 13 che sarà anche“Trofeo Marco Vive”.

“Le squadre provengono da 4 paesi: Italia, Serbia con le squadre di Sabac, Mitrovica e Valdevo oltre alla Selezione di Belgrado, Usa (Norther Light dal Minnesota), Croazia con le formazioni di Zagabria e Pola. Confermata quindi la vocazione turistica di Easter Volley considerando che nell’arco dei 3 giorni la zona ospiterà oltre 1500 persone che conosceranno, oltre gli impianti di gioco, anche la bellezza dei luoghi dove si giocheranno le gare.

Tra le ulteriori novità quella di aver scelto il Numana Blu di Marcelli quale villaggio principale ma alcune squadre continueranno ad alloggiare al Natural Village di Porto Potenza Picena. Condividere spazi comuni, fare amicizia e condividere questa bella esperienza è obiettivo non secondario  dell’iniziativa. L’ingresso a tutte le gare è gratuito compreso alla finale che si terrà anche quest’anno al Palarossini Prometeo Estra di Ancona.

Per questa edizione Easter Volley beneficia dell’appoggio dei partner istituzionali: Regione Marche , CONI, F.I.P.A.V., Lega di Pallavolo di serie A, Riviera del Conero, Le Marche del Volley, 12 Amministrazioni Comunali.

Nella foto: la squadra Serba che ha vinto il torneo 2016 nella categoria under 18

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: