LORETO / Per il progetto “Famiglia al centro” doppio appuntamento alla Redemptoris Mater

LORETO / Per il progetto “Famiglia al centro” doppio appuntamento alla Redemptoris Mater

LORETO – Secondo appuntamento, i prossimi 11 e 12 febbraio, per il progetto “Famiglia al centro”, alla Casa per Ferie Redemptoris Mater di Loreto, volto sia alla formazione di famiglie che intendono impegnarsi nel costituendo Centro, che sta nascendo, sempre a Loreto, sostenuto da varie associazioni, che vuole essere una “casa per la famiglia” dove poter trovare accoglienza, aiuto e risorse per riscoprire quel potenziale di vita, di forza persuasiva, di testimonianza e di valori autentici propri della famiglia stessa, sia diretto ai genitori, con la Scuola per genitori (giunta alla quinta edizione), aperta a tutto il territorio. Il progetto, approvato e finanziato dal Centro Servizi del Volontariato Marche, è promosso da Azione per Famiglie Nuove Marche – onlus ed è realizzato in collaborazione con il comune di Loreto, il Forum delle Associazioni Familiari Regione Marche e la Confederazione Italiana dei Consultori Familiari di Ispirazione Cristiana Onlus Regione Marche.

Il progetto ha preso il via il 14 gennaio 2017 e si concluderà  nel mese di giugno 2017; è previsto anche un evento finale, ovvero una settimana di Vacanze per Famiglie a San Martino di Castrozza, dal 30 luglio al 7 agosto 2017 presso l’Hotel Des Alpes. Il coordinamento di tutta l’iniziativa è affidato alla famiglia di Rita e Salvatore Ventriglia,  professionisti esperti nelle dinamiche di coppia. In questo week-end interverrà, dalle 15.30 alle 19.30 di sabato, la dottoressa Wilma Mauri, Psicologa Scolastica e Formatrice, che terrà una relazione su L’Amore coniugale – UN INIZIO CHE DIVENTA STORIA; la Scuola per Genitori di domenica, dalle 10 alle 13 verterà sempre sul tema “UN INIZIO CHE DIVENTA STORIA”

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it