La moda marchigiana vola a Milano e Parigi con la Cna

La moda marchigiana vola a Milano e Parigi con la Cna

Lucia Trenta promuove la web community moodmarket.it nel corso dei più importanti eventi mondiali di settore

La moda marchigiana vola a Milano e Parigi con la CnaANCONA – Negli ultimi anni, Cna Federmoda ha sviluppato un progetto integrato per la promozione della filiera moda italiana che prevede partecipazioni alle più importanti fiere mondiali e mirate azioni di comunicazione e, più di recente, la realizzazione di un portale quale luogo di incontro e promozione dell’intera filiera: www.moodmarket.it.

“Il portale – spiega Lucia Trenta, responsabile provinciale Federmoda Cna – è nato come vetrina della manifattura italiana e per mettere in comunicazione piccole realtà con le esigenze dei designer internazionali. Vi sono iscritte imprese di tutto il territorio nazionale e delle varie tipologie produttive, con particolare attenzione a quelle che operano in conto terzi e subfornitura. Per questo, moodmarket è una grande opportunità per creare occasioni di interazioni tra imprese conto terzi e produttori di componenti per le collezioni moda, come bottoni, ricami, etichette…, con imprese presenti sul mercato finale e per far sì che la ricchezza della nostra filiera sia maggiormente conosciuta sui mercati internazionali”.

Moodmarket è oggi in grado di fornire un quadro completo di tutte le specializzazioni che rappresentano le varie filiere. In questo portale creato da Cna, sono disponibili le anagrafiche delle imprese partecipanti, che è possibile selezionare per settore, tipologia di prodotto e di lavorazione, livello di qualità, sistemi di vendita, struttura occupazionale e produttiva.

“E’ chiaro dunque – continua la Trenta – che il portale è in grado di creare vere e proprie opportunità di business, dato che tanti designer internazionali da sempre cercano in Italia il valore del saper fare, patrimonio indiscusso del nostro artigianato e delle pmi”.

Per promuovere l’attività di moodmarket e presentare le opportunità che Cna crea per il settore moda, Lucia Trenta ha partecipato nei giorni scorsi a Milano Unica, fiera che mette in comunicazione manifatture, buyer e uffici stile, e sarà a Parigi fino a giovedì prossimo, a Première Vision, l’appuntamento mondiale per i professionisti della filiera moda, che si tiene due volte l’anno e che raggruppa in un’unica location 6 saloni complementari distribuiti su 6 padiglioni dedicati ai produttori di filati, tessuti, pellicceria, design, creazioni tessili ecc.

“All’ultima edizione di Première Vision – riferisce Lucia Trenta della Cna – si sono registrati 62mila visitatori da 120 Paesi che hanno incontrato 1.915 espositori provenienti da 55 Paesi. Un evento di straordinaria potenza per la promozione del nostro sistema moda e un lancio incredibile per il nostri portale mooodmarket”.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it