Zaffiri (Lega Nord): “Altro che miglioramento dei conti, l’Aerdorica verso il fallimento”

Zaffiri (Lega Nord): “Altro che miglioramento dei conti, l’Aerdorica verso il fallimento”

“Quando i problemi vengono rinviati e nessuno decide, può accadere come in questo caso che intervenga la Procura. Quest’ultima ha infatti avviato l’istanza”

Zaffiri (Lega Nord): “Altro che miglioramento dei conti, l’Aerdorica verso il fallimento”

di SANDRO ZAFFIRI*

ANCONA – “Altro che miglioramento nei conti dell’Aerdorica Amministratore Massei! La verità è un’altra: è quella del fallimento.”

Quello che la Lega Nord sostiene da mesi si sta purtroppo avverando.  L’incapacità politica del Presidente e della sua giunta stanno portando l’Aerdorica al fallimento.

Quando i problemi vengono rinviati e nessuno decide, può accadere come in questo caso che intervenga la Procura. Quest’ultima ha infatti avviato l’istanza di fallimento.

Ora è evidente che le proposte della Lega erano giuste. Infatti andava creata una nuova Società per continuare ad avere l’aeroporto con una nuova concessione dall’ENAC. Questa era l’unica ipotesi per far rimanere l’aeroporto ai marchigiani.

“Siccome Lei, Ceriscioli, non vuole ascoltare le proposte della Lega passerà per il Presidente che ha fatto chiudere l’aeroporto”.

Anche le dichiarazioni ottimistiche dell’assessore Casini di appena due giorni fa, sono state subito smentite dai fatti e vogliamo anche sottolineare che i passeggeri a dicembre, mese di vacanze, sono diminuiti rispetto al mese precedente.

A questo punto la Lega Nord per il bene dei marchigiani chiede con forza le dimissioni dell’assessore Casini.

*Consigliere regionale Lega Nord Marche

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: