LE MARCHE DA RICOSTRUIRE / Consegnati al sindaco di Pieve Torina 11.000 euro raccolti a Marotta e Mondolfo

LE MARCHE DA RICOSTRUIRE / Consegnati al sindaco di Pieve Torina 11.000 euro raccolti a Marotta e Mondolfo

PIEVE TORINA – Oggi a Pieve Torina il sindaco del Comune di Mondolfo, Nicola Barbieri ed il vicesindaco, Carlo Diotallevi,  assieme al presidente del Comitato della Croce Rossa Luciano Seri ed in rappresentanza della Protezione Civile “Faà di Bruno”,  Massimo Grilli, hanno incontrato il sindaco di Pieve Torina, Gentilucci, alla presenza del Commissario Straordinario Errani, del presidente della Regione Ceriscioli e del Capo del Dipartimento della Protezione Civile Nazionale Ing. Curcio.

La visita aveva lo scopo di donare alla cittadina colpita dal terremoto, i fondi raccolti (circa 11.000 euro), grazie alla sensibilità  dei cittadini di Mondolfo, Marotta e di molte aziende del territorio, che hanno aderito alla campagna di solidarietà lanciata per sostenere le popolazioni colpite dal terremoto.

La cifra raccolta e consegnata questa mattina al sindaco Gentilucci servirà a sostenere il progetto di ricostruzione della scuola di Pieve Torina.

“È  stato un momento emozionante – ha commentato la delegazione di Mondolfo e Marotta- e grazie al generoso spirito di solidarietà espresso dai nostri  cittadini e da molte aziende del territorio, potremo fattivamente collaborare alla ricostruzione della scuola di Pieve Torina a cui auguriamo di tornare quanto prima alla normalità”.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it