ASPETTANDO IL NATALE / In vista della Vigilia i cuochi di Re Stocco dispensano consigli sul piatto degli anconetani

ASPETTANDO IL NATALE / In vista della Vigilia i cuochi di Re Stocco dispensano consigli sul piatto degli anconetani

ANCONA – In vista del Natale ci si prepara con la corsa all’acquisto ma anche con l’organizzazione del menu delle feste. Dove Vigilia, tradizione vuole, piatti a base di pesce. E ad Ancona la bilancia pende per lo Stoccafisso all’Anconetana. Lo stesso che l’Ordine Cultori della Cucina di Mare “Re stocco” sta proponendo in questi giorni nel suo angolo ristorazione all’interno della tensostruttura di Coldiretti in piazza Pertini.

Fino a domani, domenica 18 novembre) i cuochi dell’Ordine saranno all’opera per sfornare piatti (pranzo e cena o da asporto) ma anche disponibili a dispensare consigli a quanti hanno in mente di far assaporare il gusto dello stocco ai propri commensali. Conquistati dallo stocco anche gli instagramers delle Marche che, con oltre 22mila followers, hanno immortalato i piatti e le preparazioni degli chef. Dalla polenta, preparata con il mais ottofile del maceratese, al tradizionale stocco, in teglia a fuoco lento, preparato con patate, pomodori, olio extravergine di oliva e odori acquistati dai produttori marchigiani presenti al mercato di Campagna Amica Coldiretti. Domani, dunque, ultimo giorno al termine di due lunghi weekend e dedicati al gusto, alle tradizioni.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: