Da Potenza Picena due delegazioni in viaggio verso la Cina

[themoneytizer id=17589-1]

Da Potenza Picena due delegazioni in viaggio verso la Cina

Da Potenza Picena due delegazioni in viaggio verso la Cina

POTENZA PICENA – Sono partiti oggi dall’aeroporto di Fiumicino due importanti delegazioni italiane, rispettivamente politico-imprenditoriale-istituzionale da un lato e sportiva dall’altro, rappresentative della città di Potenza Picena e dirette nella città di Zhengzhou, capitale della provincia di Henan che vanta oltre 100 milioni di abitanti.

Questo viaggio, che vedrà i due gruppi impegnati nel corso di un’intera settimana, è l’ulteriore tappa di un percorso avviato nei mesi scorsi da Mario Carlocchia, Presidente dell’agenzia di comunicazione Map Communication e della Fondazione Anton Mario Filippetti, in collaborazione con la società partner cinese Rivertree rappresentata dall’amministratore delegato Ugo Sheng Guo e dal rappresentante europeo Francesco Hu.

Ad accompagnare Mario Carlocchia e Francesco Hu in questo viaggio che farà da trampolino per futuri scambi imprenditoriali e sportivi in primis, sono il Senatore Remigio Ceroni, il consigliere della Regione Marche Elena Leonardi, il membro del Cda ICE-ITA e Vice Presidente di Confartigianato Marche Giuseppe Mazzarella, il Presidente di Confindustria Macerata Gianluca Pesarini, il titolare ACME Istituti Superiori ed Accademia Novara e Milano Leonardo Previde Prato, l’Assessore alle Attività Produttive del Comune di Potenza Picena Tommaso Ruffini, la rappresentativa calcio giovanile con tecnici ed accompagnatori della Società Potenza Picena Calcio.

Questo viaggio è stato fortemente voluto da parte delle autorità cinesi, sia a nome della rappresentanza politico-imprenditoriale che da quella sportiva, venute in visita a settembre a Potenza Picena – dichiara Mario Carlocchia – Siamo tutti fermamente convinti che questa occasione possa rappresentare uno step importante per creare nuove opportunità di sviluppo partendo da una passione comune per lo sport e per il calcio. I tornei, “Friends Cup” in Italia e “Zhenzgou China”, rappresentano un punto di partenza per poter aprire nuovi orizzonti e opportunità di business internazionale”.

La presenza in Cina di una delegazione così importante e qualificata, che comprende la politica e l’imprenditoria, fa seguito ai risultati concreti degli incontri intitolati “Italia-Cina: nuovi scenari e nuove opportunità di cooperazione”, svoltisi a Potenza Picena nel mese di settembre in occasione del torneo internazionale calcistico giovanile “Friends Cup 2016”, che avevano coinvolto alcune delle più importanti autorità politiche, scolastiche e imprenditoriali marchigiane.

Durante la permanenza in Cina le due delegazioni, quella istituzionale-imprenditoriale e quella sportiva, saranno protagoniste di vari incontri con le autorità cinesi, che le porteranno nei luoghi simbolo di Zhengzhou e della regione di Henan. Inoltre la squadra di calcio giovanile di Potenza Picena parteciperà al torneo internazionale di calcio organizzato dal Zhengzhou China Football.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it