Da Potenza Picena due delegazioni in viaggio verso la Cina

Da Potenza Picena due delegazioni in viaggio verso la Cina

Da Potenza Picena due delegazioni in viaggio verso la Cina

POTENZA PICENA – Sono partiti oggi dall’aeroporto di Fiumicino due importanti delegazioni italiane, rispettivamente politico-imprenditoriale-istituzionale da un lato e sportiva dall’altro, rappresentative della città di Potenza Picena e dirette nella città di Zhengzhou, capitale della provincia di Henan che vanta oltre 100 milioni di abitanti.

Questo viaggio, che vedrà i due gruppi impegnati nel corso di un’intera settimana, è l’ulteriore tappa di un percorso avviato nei mesi scorsi da Mario Carlocchia, Presidente dell’agenzia di comunicazione Map Communication e della Fondazione Anton Mario Filippetti, in collaborazione con la società partner cinese Rivertree rappresentata dall’amministratore delegato Ugo Sheng Guo e dal rappresentante europeo Francesco Hu.

Ad accompagnare Mario Carlocchia e Francesco Hu in questo viaggio che farà da trampolino per futuri scambi imprenditoriali e sportivi in primis, sono il Senatore Remigio Ceroni, il consigliere della Regione Marche Elena Leonardi, il membro del Cda ICE-ITA e Vice Presidente di Confartigianato Marche Giuseppe Mazzarella, il Presidente di Confindustria Macerata Gianluca Pesarini, il titolare ACME Istituti Superiori ed Accademia Novara e Milano Leonardo Previde Prato, l’Assessore alle Attività Produttive del Comune di Potenza Picena Tommaso Ruffini, la rappresentativa calcio giovanile con tecnici ed accompagnatori della Società Potenza Picena Calcio.

Questo viaggio è stato fortemente voluto da parte delle autorità cinesi, sia a nome della rappresentanza politico-imprenditoriale che da quella sportiva, venute in visita a settembre a Potenza Picena – dichiara Mario Carlocchia – Siamo tutti fermamente convinti che questa occasione possa rappresentare uno step importante per creare nuove opportunità di sviluppo partendo da una passione comune per lo sport e per il calcio. I tornei, “Friends Cup” in Italia e “Zhenzgou China”, rappresentano un punto di partenza per poter aprire nuovi orizzonti e opportunità di business internazionale”.

La presenza in Cina di una delegazione così importante e qualificata, che comprende la politica e l’imprenditoria, fa seguito ai risultati concreti degli incontri intitolati “Italia-Cina: nuovi scenari e nuove opportunità di cooperazione”, svoltisi a Potenza Picena nel mese di settembre in occasione del torneo internazionale calcistico giovanile “Friends Cup 2016”, che avevano coinvolto alcune delle più importanti autorità politiche, scolastiche e imprenditoriali marchigiane.

Durante la permanenza in Cina le due delegazioni, quella istituzionale-imprenditoriale e quella sportiva, saranno protagoniste di vari incontri con le autorità cinesi, che le porteranno nei luoghi simbolo di Zhengzhou e della regione di Henan. Inoltre la squadra di calcio giovanile di Potenza Picena parteciperà al torneo internazionale di calcio organizzato dal Zhengzhou China Football.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it