A rischio nelle Marche l’avvio dell’anno scolastico

A rischio nelle Marche l’avvio dell’anno scolastico

La denuncia delle organizzazioni sindacali: mancano docenti e personale Ata

A rischio nelle Marche l'avvio dell'anno scolasticoANCONA – “Malgrado le nostre reiterate denunce permane la grave carenza di organico che affligge il mondo della scuola nelle Marche fino a comprometterne il funzionamento a poche settimane dall’avvio dell’anno scolastico 2016/17”. Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola e Snals Confsal lanciano un appello alle Istituzioni invitando Parlamentari, Presidente della Giunta Regionale, Presidente dell’Assemblea Legislativa delle Marche, Assessore all’Istruzione della Regione Marche, Presidenti delle Province marchigiane, Presidenti di Anci Marche e Uncem Marche, all’incontro che si terrà giovedì 25 agosto, alle ore 11.30, presso la Sala Agricoltura, Palazzo Leopardi (piano primo) della Regione Marche, alla presenza di: Manuela Carloni (segretaria Flc Cgil Marche), Anna Bartolini (segretaria Cisl Scuola Marche), Claudia Mazzucchelli (segretaria Uil Scuola Marche), Paola Martano (segretaria Snals Confsal Marche).

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it