Il libro del Consolato di Ancona agli ortodossi russi

Il libro del Consolato di Ancona agli ortodossi russi

Il libro del Consolato di Ancona agli ortodossi russi

ANCONA – La Signora Natalia Kovaleva – Vice Presidente e responsabile del Dipartimento delle Relazioni Internazionali dell’ Unione operatori della cultura della Federazione Russa (RTSRK) ha consegnato una copia del famoso volume “TESORI ARTISTICO-RELIGIOSI DELLE MARCHE”, pubblicato in italiano e in russo nel 2008, all’Archimandrita Alexiy (Gangin) del Patriarcato di Mosca, a capo dell’ Eparchia di San Pietroburgo.

Il volume venne edito quale passo di avvicinamento tra le due Chiese cristiane, quella Ortodossa Russa e quella Latina, ed una parte della tiratura fu donata dal Consolato Onorario della Federazione di Ancona, che ne promosse la pubblicazione, al Patriarcato di Mosca.

Il libro è prefato da Sua Santità Kirill I, Patriarca della Chiesa Ortodossa Russa e da Armando Ginesi, allora Console Onorario di Ancona.

La sua presentazione ufficiale avvenne, presenti autorità civili, militari e religiose (in rappresentanza delle due Chiese) a Loreto, presso il Palazzo della Delegazione Pontificia l’8 dicembre 2008, giorno che precedette i solenni funerali a Mosca dell’ex Patriarca Alessio II.

Nella foto: Natalia Kovaleva e l’Archimandrita Alexiy (Gangin) 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: