Una nuova collana gratuita di poesia

Una nuova collana gratuita di poesia

Una nuova collana gratuita di poesia di TIBERIO CRIVELLARO

C’è un editore italiano a Cermenate (Como) che differentemente da ogni altro piccolo e medio editore di poesia va controcorrente. Si tratta della New Press Edizioni che ha inaugurato una nuova collana di poesia diretta da Vincenzo Guarracino, eccellente latinista e noto studioso del Leopardi.  La novità è che la Casa editrice non richiede alcun compenso o acquisto forzato di copie da quei poeti che saranno scelti per giusto merito, non per importanza; se non di elevarsi alla  responsabilità di promuovere efficacemente la propria raccolta attraverso più presentazioni e/o vendita ad amici e conoscenti. La collana  è stata “battezzata” da Guarracino con un poetico sostantivo: “Il cappellaio matto”, significante di un viaggio onirico e avventuroso come in “Alice nel paese delle meraviglie”. Un sorprendente avvenimento sostenuto con vero mecenatismo. L’autore, solo a copie vendute corrisponderà all’editore il 45% del prezzo di copertina. Intanto i primi due ad attraversare il guado sono Silvio Raffo con “Veglia d’autunno” e Alina Rizzi, “La tranquillità è una menzogna”.

—————————————————-

Vincenzo Guarracino è poeta, critico letterario e d’arte. Oltre alle  varie raccolte di poesia pubblicate, ha curato numerose antologie. Tra le tante, quella in Spagna, intorno la poesia leopardiana (2011), e nel 2012 l’antologia “Giovanni Pascoli, poesia esencial”.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: