Oltre 200 studenti hanno disegnato a Mombaroccio l’albero di 194 metri

Oltre 200 studenti hanno disegnato a Mombaroccio l’albero di 194 metri

Oltre 200 studenti hanno disegnato a Mombaroccio l’albero di 194 metri

Ideato dall’allieva dell’istituto comprensivo Pirandello di Pesaro Chiara Scalcon, diventerà il logo della Festa degli Alberi in programma  sabato e domenica. Ingresso libero

Oltre 200 studenti hanno disegnato a Mombaroccio l’albero di 194 metri Oltre 200 studenti hanno disegnato a Mombaroccio l’albero di 194 metri

MOMBAROCCIO – Muniti di gessetti colorati, oltre 200 allievi delle scuole di Mombaroccio (scuola dell’infanzia “Il Castello delle Meraviglie”, primaria “Mombaroccio”, secondaria di primo grado “Barocci”, istituto comprensivo “Pirandello” di Pesaro sezione di Mombaroccio), aiutati da 6 studenti del liceo artistico “Mengaroni” di Pesaro, hanno realizzato questa mattina, lungo la strada principale del paese, l’albero di 194 metri disegnato dall’allieva Chiara Scalcon della II A della “Pirandello” di Pesaro, che diventerà il nuovo logo della “Festa degli alberi e dei prodotti tipici locali”. Un albero che la pro loco di Mombaroccio, organizzatrice della festa, proporrà come “Albero da Guinness”.

La “Festa degli alberi”, che vede i patrocini di Comune, Provincia, Regione, Unpli e Assam, si svolgerà sabato 7 e domenica 8 maggio all’insegna degli alberi e dei fiori ma anche di varie novità, tra cui il “Giardino dei Riciclosauri”, i laboratori di riciclo creativo e lavorazione del legno, l’esibizione degli “Arcieri del Liocorno” di Fano e della “Banda di Candelara” e tanti laboratori che vedono protagoniste le scuole.

La festa è ad ingresso libero. Previsto un servizio navetta gratuito dai principali parcheggi del Comune. (g.r.)

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it