Susanna Camusso mercoledì a Senigallia e Ancona

Susanna Camusso mercoledì a Senigallia e Ancona

Inaugurerà la nuova sede della Camera del Lavoro e successivamente prenderà parte ad un’iniziativa della Cgil sulla Legge 194

camusso-susanna-ansa--672x351

ANCONA – La segretaria nazionale Cgil, Susanna Camusso, sarà ad Ancona mercoledì 27 aprile. Il primo appuntamento è alle 11,30 a Senigallia, in via T. Mamiani n. 5, per l’inaugurazione della nuova sede della Camera del Lavoro di Senigallia.

Nel pomeriggio, a partire dalle ore 16,30, la segretaria nazionale Cgil sarà ad Ancona per prendere parte all’iniziativa, promossa dalla Cgil Marche e dalla Cgil nazionale, dal titolo: “Legge 194. La storia infinita per la salute, i diritti e contro le discriminazioni”, in programma alla sala convegni Figc, via Schiavoni (zona Baraccola).

All’iniziativa partecipano: Fabrizio Volpini, presidente commissione Sanità regionale, Stefania Pagani, commissione Pari Opportunità Regione Marche, Denise Amerini, Fp Cgil nazionale, Silvana Agatone, presidente Laiga (Libera associazione ginecologi), Benedetta Liberali, avvocato e docente di diritto pubblico Università di Verona, Federica Grandi, avvocato e assegnista di ricerca La Sapienza di Roma, Luana Gaetani, ostetrica Area Vasta 5, Leone Condemi, ginecologo Area vasta 1 e una rappresentante del Coordinamento per la legge 194/78 di Jesi.

La segretaria Camusso terrà le conclusioni.

Sarà questa l’occasione per un’ampia riflessione dopo la recente sentenza del Comitato europeo dei Diritti sociali. Una sentenza che ribadisce l’obbligo della corretta applicazione delle legge 194 sull’interruzione volontaria di gravidanza, a tutela della salute delle donne e dei diritti dei medici non obiettori.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: