Cinquanta milioni per le imprese marchigiane

Cinquanta milioni per le imprese marchigiane 

Banca Mps Leasing & Factoring, controllata del Gruppo Mps, e Confapi Marche hanno sottoscritto un accordo di collaborazione

Cinquanta milioni per le imprese marchigianeANCONA – Banca MPS Leasing & Factoring, controllata del Gruppo MPS, e Confapi Marche hanno sottoscritto un accordo di collaborazione a favore di tutte le imprese associate della regione. Previsto un plafond di 50 milioni di euro di credito specializzato per supportare le aziende del territorio con pacchetti di finanziamenti specifici a condizioni vantaggiose.

In particolare l’offerta leasing è finalizzata a sostenere finanziariamente le piccole imprese nell’acquisizione di beni mobiliari, consentendo di sfruttare al meglio i benefici relativi al super ammortamento introdotti con la Legge Stabilità 2016; l’offerta prevede anche soluzioni di leasing immobiliare funzionali alla gestione caratteristica. L’offerta factoring è stata invece concepita per supportare le imprese nell’ottimizzazione del capitale circolante e a supporto della filiera di fornitura.

Alla base di questo accordo la volontà di creare un rapporto di collaborazione che fornisca alle imprese del territorio marchigiano un concreto supporto per accedere al credito specializzato e sfruttare al meglio le potenzialità offerte da un mercato in ripresa: un’alleanza nella costruzione di solide basi per uno sviluppo armonico e produttivo.

“La firma di questa convenzione conferma il forte impegno del Gruppo Montepaschi per questa regione. Il territorio marchigiano – sintetizza Lodovico Mazzolin Direttore Generale di MPS L&F – rappresenta da sempre una eccellenza della produzione italiana, con aziende che coniugano la tipica vivacità imprenditoriale del territorio all’esperienza e alla tradizione di settori fondamentali per l’economia del nostro Paese. Mps Leasing & Factoring con questo accordo fornisce un supporto rilevante alle importanti realtà imprenditoriali della regione dando il proprio contributo alla ripresa economica”.

“Confapi è l’associazione che rappresenta la piccola e media industria privata del territorio, è una realtà in rapida ascesa con oltre 400 piccole e medie imprese iscritte nelle Marche, un trend crescente di nuovi associati e una grande vivacità nelle attività sotto l’aspetto formativo, informativo e del networking ” – ha concluso Giorgio Giorgetti, presidente dell’Associazione Confapi Marche.

Nella foto: Giorgio Giorgetti, presidente di Confapi Marche

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: