Appuntamento per i più piccoli al Teatro del Sentino

Appuntamento per i più piccoli al Teatro del Sentino

Domenica, alle 17, a Sassoferrato il cartellone della stagione di prosa 2015/16 presenta una delle fiabe più conosciute al mondo e più apprezzate dai bambini: Cappuccetto Rosso

Appuntamento per i più piccoli al Teatro del Sentino Appuntamento per i più piccoli al Teatro del Sentino

SASSOFERRATO – Al Teatro del Sentino, stavolta, l’appuntamento è con i più piccoli. Domenica 13 marzo, alle 17,00, il cartellone della stagione di prosa 2015/16 presenta il primo dei tre spettacoli fuori abbonamento, ovvero una delle fiabe più conosciute al mondo e più apprezzate dai bambini: “Cappuccetto Rosso”.

Lo spettacolo è inserito nell’ambito della 32^ Stagione di Teatro Ragazzi, curata dall’ATGTP (Associazione Teatro Giovani-Teatro Pirata) in diciassette Comuni della Provincia di Ancona.

Promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Sassoferrato, la rappresentazione sarà portata in scena dalla compagnia Teatro alla Panna di Senigallia che, dopo più di trent’anni di attività, si misura per la prima volta con un grande classico per l’infanzia.

Protagonista della fiaba una coppia di eccellenti burattinai: Luca Paci e Roberto Primavera.

Una fiaba dai connotati molto particolari, visto che i due burattinai non son riusciti a mettersi d’accordo e quindi ognuno racconta la sua storia: classica o moderna? Inconciliabile! Così inizieranno a raccontare ognuno la propria fiaba senza alcuna volontà di capirsi e mentre uno cercherà di rimanere fedele alla tradizione, l’altro comincerà a fare i dispetti e a cambiare le carte in tavola; ne scaturirà un conflitto creativo con conseguente raddoppio dei personaggi principali, il Lupo e Cappuccetto Rosso, un altro Lupo e un altro Cappuccetto Rosso, a ciascuno il suo, con i due burattinai impegnati in un tiro alla fune per cercare di portare lo spettacolo dalla propria parte. Riusciranno i due ad evitare il caos in agguato e a risolvere la serata davanti al pubblico raccontando comunque una “bella storia”? Per saperlo sarà sufficiente assistere allo spettacolo!

Questa 32^ Stagione di Teatro Ragazzi è sostenuta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dalla Regione Marche-Servizio Beni e Attività Culturali, e dai Comuni che ospitano gli spettacoli; collaborano all’iniziativa l’Amat (Associazione Marchigiana Attività Teatrali), Fondazione Pergolesi Spontini di Jesi, Fondazione Montessori di Chiaravalle, Teatro La Fenice di Senigallia, Teatro La Nuova Fenice di Osimo, Unima (Union Internationale de la Marionnette), Assistej (Associazione italiana di Teatro per l’Infanzia e la Gioventù), Consorzio Marche Spettacolo, Pocket Teatro e vari sponsor privati.

Ingresso spettacolo: Posto unico € 5.00
(Biglietti in vendita presso la biglietteria del Teatro del Sentino da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo. Per chi ha prenotato, il biglietto dovrà essere ritirato entro le 16,30). Info prenotazioni – ATGTP 
Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata – Tel. 0731/56590 – http://www.atgtp.itinfo@atgtp.it

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: