A Castelfidardo è tornata la grande boxe con dieci matches intensi

A Castelfidardo è tornata la grande boxe con dieci matches intensi

L’incontro sicuramente più spettacolare è stato quello che ha visto battersi, nella categoria di 75 kg, il pugliese Fico ed il locale Ubertini

A Castelfidardo è tornata la grande boxe con dieci matches intensi A Castelfidardo è tornata la grande boxe con dieci matches intensiA Castelfidardo è tornata la grande boxe con dieci matches intensi

CASTELFIDARDO – Dieci matches intensi con un ottimo equilibrio di valori che hanno dato alla manifestazione una carica agonistica considerevole. Al top, come sempre, l’organizzazione del duo Marra/Gabbanelli che si avviano anche in questo 2016 a fare da protagonisti in regione. Cinque vittorie, un nullo e tre sconfitte per il sodalizio locale; un risultato che va considerato decisamente buono anche in considerazione della levatura degli avversari.

Il match sicuramente più spettacolare è quello che ha visto battersi, nella categoria di 75 kg, il pugliese Fico ed il locale Ubertini. Tre riprese di scambi continui che hanno tenuto in piedi tutto il pubblico. La giuria ha inteso premiare la maggiore precisione di Fico anche se Ubertini ha finito sicuramente meglio. Noi avremmo preferito un pareggio che avrebbe premiato una prestazione maiuscola di entrambi. Eccellente anche la prova di Feto che ha regolato Gistani al termine di tre sostenutissime riprese. Il 91 kg Latini ha graziato Durante che nella terza tornata è scoppiato letteralmente. Maiuscola anche le prove di Isofache e Metonyekpon che hanno regolato i rispettivi avversari

Ufficiali di Servizio: Di Clementi, Battilà, Ngeleka, Longarini,Bianchini; medico di bordo ring Dr. Fallavolita

I risultati

Kg 70: Pelillo (Pug. Taranto) b. Mustafi (B.C. Castelfidardo); Kg 54: Vesprini (B.C. Castelfidardo) b. Troia (Quero); Kg 91: Latini (B.C. Castelfidardo) b. Durante (Pug. Taranto); Kg 69: Feto (B.C. Castelfidardo) b. Gistani (Quero); Kg 75: Fico ( Quero) b. Ubertini (B.C. Castelfidardo); Kg 64: Isofache (B.C. Castelfidardo) b. Portino (Quero); Kg 69: Metonyekpon (B.C. Castelfidardo) e. Magrì (Quero) pari; Kg 60: Pali (Boxe Foligno) b. Fiorentini ( Ascoli Boxe) ; Kg 75: Kpogo (B.C. Castelfidardo) b. Palazzari ( Boxe Foligno); Kg 69: Tomarelli (Boxe Foligno) b. Vesprini ( B.C. Castelfidardo). (GF)

Nelle foto: la legittima soddisfazione del tecnico Gabbanelli; Kpogo e Palazzari con al centro l’arbitro Di Clementi; la proclamazione della vittoria di Feto

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: