Torna la Superlega: domenica la Lube contro Padova

Torna la Superlega all’Eurosuole Forum: domenica la Lube contro Padova

CIVITANOVA MARCHE – La Cucine Lube Banca Marche torna in campo anche in campionato (prima volta del 2016 in casa in SuperLega) all’Eurosuole Forum sfidando la mina vagante Padova nella 4a giornata del girone di ritorno. La formazione veneta è reduce da una netta vittoria su Piacenza ed è in piena corsa, dunque, per conquistare un posto nei play off scudetto. Una sfida che vale naturalmente tantissimo per la classifica, dato che gli uomini di Blengini sono ben attaccati al treno dell’attuale capolista Modena, distante una sola lunghezza, e in chiave psicologica sarà importante anche per i fondamentali appuntamenti della settimana entrante, che di prospetta di fuoco per Miljkovic e compagni.
Mercoledì, infatti, Cucine Lube Banca Marche di nuovo in campo all’Eurosuole Forum per il match di campionato con Perugia, quindi il weekend milanese con la F4 della Del Monte®Coppa Italia, il primo obiettivo stagionale, che sabato vedrà i biancorossi affrontare Trento in semifinale.
Sabato e domenica mattina gli ultimi due allenamenti che precedono il match con la Tonazzo Padova. A disposizione ci sarà anche il neo acquisto dei cucinieri, lo schiacciatore statunitense Reid Priddy.

BIGLIETTI ANCORA DISPONIBILI
Biglietti sempre in vendita, due le modalità: acquisto online, collegandovi al sito www.liveticket.it/lubevolley, oppure recandovi nei punti vendita Liveticket in Italia che trovate al seguente link: Punti Vendita Liveticket. Chi acquista il biglietto online, inoltre, potrà stamparlo o visualizzarlo sul proprio smartphone e recarsi direttamente ai varchi di ingresso senza dover passare dal botteghino.
Biglietti in vendita anche all’Eurosuole Forum di Civitanova nei seguenti orari: sabato 16.00-19.30, domenica 9.00-12.00 e dalle 15.00 fino all’inizio del match.

GLI ARBITRI
Designati gli arbitri della quarta giornata di ritorno di SuperLega tra Cucine Lube Banca Marche Civitanova e Tonazzo Padova, che si giocherà domenica alle 18 all’Eurosuole Forum. Sono Ilaria Vagni di Perugia e Marco Zavater di Roma.

CON PADOVA ORMAI UNA CLASSICA
Sfida numero 39 tra biancorossi e patavini. La formazione cuciniera è in netto vantaggio con 32 successi contro i 6 di Padova. Nel match di andata vittoria per 3-1 alla Kio Ene Arena per la Cucine Lube Banca Marche.

DUE GLI EX IN CAMPO
Un ex per squadra nel match tra Civitanova e Padova: Alessandro Fei, opposto della Cucine Lube Banca Marche, ha giocato a Padova dal 1995 al 1998, mentre il centrale della Tonazzo Enrico Diamantini è cresciuto nel settore giovanile biancorosso, dove ha militato fino al 2012.

GIOCATORI A CACCIA DI RECORD
In Regular Season: Klemen Cebulj – 6 punti ai 1000, Simone Parodi – 5 attacchi vincenti ai 1500 (Cucine Lube Banca Marche Civitanova). In Campionato e Coppa Italia: Klemen Cebulj – 3 muri vincenti ai 100, Marko Podrascanin – 3 muri vincenti ai 600, Dragan Stankovic – 6 attacchi vincenti ai 1000 (Cucine Lube Banca Marche Civitanova).

IL MATCH IN DIRETTA WEB TV, RADIO E TWITTER
La quarta giornata di ritorno di SuperLega tra Cucine Lube Banca Marche e Padova, in programma domenica alle 18 all’Eurosuole Forum, sarà trasmessa in diretta web sul Lega Volley Channel del sito Sportube.tv. Inoltre, diretta radio integrale sulle frequenze marchigiane di Radio Cuore Marche (radiocronaca di Simone Caraceni), e costanti aggiornamenti live verranno effettuati sul profilo ufficiale Twitter della società biancorossa @VolleyLube. Sarà possibile rivedere il match anche su TVRS (canale 11 digitale terrestre) il lunedì alle 20.10.

lube2016-3373-4278-G
PRESENTATO UFFICIALMENTE REID PRIDDY: “INDOSSO LA MAGLIA LUBE CON GRANDE ENTUSIASMO”
Presentato ufficialmente a stampa e tifosi lo schiacciatore statunitense William Reid Priddy, nuovo acquisto della Cucine Lube Banca Marche Civitanova. E anche tanti appassionati, oltre a giornalisti e fotografi, hanno accolto il martello a stelle e strisce stamattina all’Eurosuole Forum, per conoscere più da vicino il campione olimpico di Pechino 2008, che vestirà per la prima volta i colori biancorossi.
“Sono davvero molto carico per questa nuova avventura – dice Reid Priddy – Aspettavo questo momento da due anni, e arrivare in un club come la Cucine Lube Banca Marche è una fantastica opportunità. E per me, dopo tante stagioni in giro per il mondo, è come ritrovare un nuovo entusiasmo per la pallavolo. Il campionato italiano è molto complicato, c’è grande attenzione da parte dei media, dei tifosi, devi giocare sempre al massimo livello contro grandi giocatori guidati da ottimi allenatori. Aspetti che altri campionati che ho disputato altrove non hanno: dunque più difficile, ma anche più stimolante. Conosco già i miei compagni, visto che mi alleno a Civitanova già da qualche giorno, e ritrovo il palleggiatore mio connazionale Micah Christenson oltre a giocatori di altissimo livello che faciliteranno e renderanno più morbido trovare il giusto feeling con la squadra. Non vedo l’ora di scendere in campo”.
“Priddy ha scelto la Lube e la possibilità di giocare con Micah Christenson – dice il direttore sportivo Stefano Recine – nonostante avesse offerte nettamente superiori in giro per l’Europa, ci tengo a dirlo. Ci darà una grande mano in tutte le zone del campo, con la sua professionalità e qualità e la mentalità americana che a me piace tantissimo”.
“Ci avviciniamo ai momenti più importanti della stagione – dice il tecnico della Cucine Lube Banca Marche, Gianlorenzo Blengini – era assolutamente necessario per il reparto schiacciatori aggiungere un giocatore, e abbiamo avuto il privilegio di poter ingaggiare un atleta di grande livello come Priddy. Penso che tutti lo conoscano per quello che ha fatto nella propria carriera, e credo che farà rivedere molto in fretta anche con la maglia della Lube. Di questo siamo molto felici ed orgogliosi”.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.altrogiornalemarche.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: